O. Wirth: Stanislas de Guaita - a cura di Mauro Cascio

Visite: 1357

pp. 168

Ed. Tiphereth

La biografia di Stanislas de Guaita scritta dal suo fedele segretario. Uno dei personaggi più noti e influenti del panorama esoterico occidentale. Nel 1888 fondò l’Ordine Kabbalistico della Rosa+Croce al quale aderirono gli studiosi più noti dell’epoca, Peladan, Papus, Sedir, Marc Haven. Autore di opere importanti, aveva un solo obiettivo, che è quello di tutti gli iniziati, la scoperta della propria natura e il lavoro. Prima di passare alla ’pratica’ bisognava però avere delle forti nozioni ’teoriche’. Ecco il segno che lasciò questo grande Maestro del passato: un sistema che diventa ’dottrina’, una strada che si può percorrere con fiducia, alla ricerca di un ’Segreto’ che è sempre stato nei nostri cuori, nostra intima speranza e nostro ultimo obiettivo.