LA TRADIZIONE HERMETICA

Giuliano Kremmerz e la Schola Italica

SITO INDIPENDENTE DEDICATO ALLA RICERCA E ALLA CONOSCENZA DISINTERESSATE DELLA VERITA' INIZIATICA

LA TRADIZIONE HERMETICA

Arcani e occulte verità - Parte seconda: La condizione interna del Magista, di S. Mayorca

Visite: 872

La condizione interna

del Magista

neutralità ermetica

di Stefano Mayorca

Colui che si appresta a penetrare nel Tempio Misterico ha il dovere di purgare la sua coscienza e la sua intima natura da sterili superstizioni di ordine profano, elementi perturbatori responsabili di una condizione (o stato) alterata. 

Leggi tutto: Arcani e occulte verità - Parte seconda: La condizione interna del Magista, di S. Mayorca

Arcani e occulte verità dell'arte operativa, di S. Mayorca - Parte prima

Visite: 982

IL SEGRETO INCANTO

Arcani e occulte verità dell'arte operativa - Prima parte

di Stefano Mayorca

La strada maestra che conduce all’Arca sapienziale dell’Arcano degli Arcani è composta da una serie di incastri, che presiedono a quella particolare realtà strutturale insita nella materia sottile costituente l’apparato eterico-occulto.

Leggi tutto: Arcani e occulte verità dell'arte operativa, di S. Mayorca - Parte prima

Sulle tracce della Sapienza - Quinta parte: Orfeo il Poeta Incantatore

Visite: 1059

Sulle tracce della Sapienza - A lezione da Angelo Tonelli

a cura di Luca Valentini

Venerdì 31 Luglio alle ore 18.30 presso l’Atelier Nuova Eleusis, in via dei Giardini 14 a Sarzana (SP), si è svolto il quinto degli incontri settimanali denominati “I venerdì di Eleusis: sulle tracce della sapienza greca”, seminari di Angelo Tonelli dedicati alla Sapienza Greca, che in questa occasione ha disquisito sulla personalità sciamanica di Orfeo. Tale figura risulta essere fondamentale per l’intera civiltà occidentale, perché, in parte, oltre a rappresentare l’archetipo del Poeta – Sciamano, introduce una prospettiva dualistica e verticale nell’ambito della spiritualità, con un percorso catartico che mira direttamente alla salvezza dell’anima. Tracce di tale ascesi purificatoria, volta alla liberazione sottile dal ciclo delle generazioni, è possibile ravvisarle in Platone (per esempio in un’opera come il Fedone, con una forma raffinata di orfo-pitagorismo), nello Gnosticismo.

Leggi tutto: Sulle tracce della Sapienza - Quinta parte: Orfeo il Poeta Incantatore