Articoli

Kremmerz e la Christian Science, di R. Ricciardelli

Visite: 3249

Kremmerz, in un punto dei suoi scritti parla col suo solito linguaggio canzonatorio della Christian Science[1], catena terapeutica nord-americana, sostenendo che i suoi adepti gettano via le medicine dalla finestra,  con risultati spesso disastrosi.

Egli voleva forse, malamente, dire che le medicine vanno integrate nella più ampia visione della Medicina Ermetica. Forse le affermazioni di Kremmerz valevano per i primissimi tempi della iniziativa, ma dopo alcune esperienze tali eccessi vennero abbandonati e la Christian Science divenne vera fraternità nei diversi casi della vita e utile non solo alle cure del corpo; e men che meno hanno preteso gli aderenti dell’associazione di dare di dare l’ostracismo ai medici, con cui anzi collaborano spesso.



[1] Movimento religioso cristiano diffuso in tutto il mondo, fondato nel 1879 negli Stati Uniti d'America da Mary Baker Eddy (1821-1910), che pone alla base della propria missione il ritorno al cristianesimo primitivo e al suo elemento perduto di guarigione. Bisogna dire però che Kremmerz, più che alla Christian Science, si ispirò maggiormente alla catena terapeutica magnetica dell’Ordine Eudiaco di H. Durville (fondato nel 1892), già ampiamente collaudata in Francia, dalla quale elaborò teorie, tecniche e riti [ndc]. 

Leggi tutto: Kremmerz e la Christian Science, di R. Ricciardelli

Considerazioni ermetiche sull'eclissi del 20 marzo 2015

Visite: 1949

Venerdì, 20 marzo 2015

 Il giorno 12 marzo 2015 abbiamo ricevuto questa e-mail da un nostro amico ermetista, che vuole rimanere assolutamente anonimo, lasciando alla nostra discrezione la scelta di un’eventuale pubblicazione o meno. Abbiamo esitato nel farlo nei giorni successivi, ma oggi, alla luce dei tragici eventi verificatisi mercoledì 18 marzo a Tunisi, e nel giorno stesso della parziale eclissi di sole che interessa anche il nostro paese, abbiamo ritenuto giusto renderla nota così come ci è pervenuta, senza alcun commento, lasciando, come sempre facciamo, al Lettore ogni possibile interpretazione. Certo è che la coincidenza tra quanto preconizzato e i fatti accaduti, è quantomeno singolare.

Leggi tutto: Considerazioni ermetiche sull'eclissi del 20 marzo 2015