Opere

ELIXIR - Scritti della Via Iniziatica, Magica e Arcana - Numero 14

Visite: 708

copertina elixir 14Novità

ELIXIR

Scritti della Via Iniziatica, Magica e Arcana - n° 14

È con particolare piacere che annunciamo la pubblicazione di questo nuovo numero di Elixir, la prestigiosa rivista delle Edizioni Rebis che, come sempre, si presenta in un’eccellente veste di stampa curata in ogni particolare e ricca di articoli di notevole livello qualitativo, per condurci in una nuova meravigliosa avventura nella suggestiva dimensione dell’autentico esoterismo. Un numero speciale di ben 184 pagine interamente a colori, nel quale sono proposti argomenti originali e tematiche di estremo interesse, corredati da magnifiche immagini di raro richiamo evocativo.

Sommario di Elixir 14:

Leggi tutto: ELIXIR - Scritti della Via Iniziatica, Magica e Arcana - Numero 14

Il Dio del Silenzio - Sigfrido E. F. Höbel

Visite: 444

Il Dio del Silenzio, permanenze della tradizione esoterica egizia a Napoli - di Sigfrido E. F. Höbel

 

L’idea del Silenzio e, in particolare, del silenzio iniziatico, ha trovato la sua personificazione nella figura del dio egizio Arpocrate, figlio di Iside e Osiride: nell’arte figurativa egiziana le immagini di Arpocrate mostrano per lo più il giovane dio come un fanciullo seduto su un fiore di loto o in braccio alla madre Iside o anche eretto, ma sempre col dito sulle labbra, gesto con cui sembra intimare il silenzio.

Leggi tutto: Il Dio del Silenzio - Sigfrido E. F. Höbel

Giammaria: Il Libro di Ak Z Ur

Visite: 529

Il Libro di Ak Z Ur - Tavole Sinottiche - Auri Campolonghi:  Glosse al Libro di Ak Z Ur - In appendice:Due interviste a Giammaria. Edizioni Rebis, 156 pagine, € 20,00.

Dopo i Dissertamina e l’Epistolario filosofico di Marco Daffi, gli Atti del Corpo dei Pari e le Novelle Cabalistiche di Ur Aza, Il Libro di Ak Z Ur continua quel filone ermetico-alchimico che caratterizza la collana ove esso appare. Ma, se i testi già pubblicati propongono alcuni aspetti singolari dell’ermetismo stesso: da una visione così caratteristica e personale quale appare nei due volumi del Daffi, ad un aspetto impensato della vita “occulta” di una città (Genova) come emerge dagli Atti, nonché alle interessanti ed “uniche” esperienze di Ur Aza, una delle rare donne autenticamente e seriamente impegnate nell’opus, il Libro di Ak Z Urriveste un’importanza fondamentale perché propone quella che potremmo definire una completa visione d’insieme dell’ermetismo alchimico. 

Leggi tutto: Giammaria: Il Libro di Ak Z Ur