LA TRADIZIONE HERMETICA

Giuliano Kremmerz e la Schola Italica

SITO INDIPENDENTE DEDICATO ALLA RICERCA E ALLA CONOSCENZA DISINTERESSATE DELLA VERITA' INIZIATICA

LA TRADIZIONE HERMETICA

GIULIANO KREMMERZ: LA CABALA DELLE CABALE

Visite: 250

Giuliano Kremmerz

 copertina cabala delle cabale ALA CABALA DELLE CABALE

La nuovissima Smorfia Unificata – Vero Tesoro del Giocatore del Lotto, ossia la Cabala delle Cabale

Ricorretta, riformata e arricchita interamente di quanto i giocatori contemporanei possono desiderare, con la correzione di tutte le vecchie “Smorfie” di Pico della Mirandola, di Raimondo Lullo, di Cornelio Agrippa, del Marchese di Castelluccio, del Rupescissa, del Solitario Olivetano, di Cagliostro, dell’Astrologo Pisano e di Romeo Giuseppe - Contenente oltre 50.000 vocaboli dei quali oltre 3.000 di tutte le voci nuove della scienza, dell’arte e di comune uso anche appartenenti alle lingue straniere la cui corrispondenza numerica si è ottenuta medianicamente coll’ausilio dello Spirito Guida del famoso cabalista Rutilio Benincasa - oltre regole infallibili tratte da manoscritti antichissimi

Leggi tutto: GIULIANO KREMMERZ: LA CABALA DELLE CABALE

STEFANO MAYORCA: I MISTERI DEI CELTI

Visite: 293

stefano ultimo libroStefano Mayorca: I MISTERI DEI CELTI 

Un viaggio alle radici del pensiero celtico, delle sue origini e del mito che accompagna la cultura di questa civiltà straordinaria, regno incontrastato di fate, sacerdotesse, maghi.

De Vecchi-Giunti Ed., pp. 224, € 14,25.

Scritto da uno dei massimi esperti di queste tematiche, l’opera accende la fantasia con l’aura di mistero che circonda il magico mondo dei Celti. Dove e come vivevano? Chi erano i druidi e quali arcani poteri possedevano? Quale rapporto li legava alla Natura? Che tipo di divinità veneravano e quale sentimento religioso orientava le loro vite?

Leggi tutto: STEFANO MAYORCA: I MISTERI DEI CELTI

RICORDO DI PIERO FENILI

Visite: 654

piero fenili ed. rebisIl 19 gennaio 2021 l’amico Piero Fenili ci ha lasciato. Era nato a Pisa il 16 agosto 1936 e dopo gli studi si era trasferito a Roma, per svolgere egregiamente la professione di magistrato presso il Tribunale di Rieti. Da molti anni si era ritirato in un paesino di alta collina vicino a Lucca, pur mantenendo attivi e costanti contatti con moltissimi amici, esponenti e studiosi del mondo ermetico ed esoterico, italiani e stranieri, per tanti dei quali è stato e rimarrà un punto di riferimento unico e insostituibile, valido quanto autorevole.  

Unendoci ai sentimenti di affetto, al pensiero e al cordoglio di quanti gli sono stati vicini e di tutti coloro che lo hanno stimato per le sue ampie doti di ermetista estremamente colto e preparato, alle quali si aggiungevano una chiara bontà d’animo e una rara onestà intellettuale, teniamo a comunicare che, su autorizzazione dei familiari, i suoi importanti scritti saranno riuniti in un unico volume che sarà curato dai suoi più stretti amici e collaboratori e pubblicato dalle Edizioni Rebis.

Leggi tutto: RICORDO DI PIERO FENILI

GIULIANO KREMMERZ E L'ENIGMA DELLA LOGGIA N

Visite: 587

Cristian COPERTINANel corso degli ultimi vent’anni, la storia dei movimenti esoterici è divenuta oggetto di grande interesse da parte del mondo scientifico, in particolare di quello nord e mitteleuropeo.

Si sono così moltiplicati i saggi scientifici dedicati a personaggi quali Eliphas Levi, Aleister Crowley, Papus, Stanislas De Guaita, Peladan, etc., finalmente sdoganati ed affrancati da quell’ostracismo morale che li aveva condannati ad una vera e propria damnatio memoriae.

Parafrasando Kennet Grant, Il risveglio della Magia di fine ‘800 e primonovecentesco ha finito per essere così interpretato, nell’ermeneutica accademica, come un’inaspettata insorgenza archetipica, seppur rivestita di una novella corteccia semiotica, del cosiddetto homo religiosus.

L’approfondimento gnoseologico delle dottrine filosofico-iniziatiche dei secoli XIX-XX non poteva prescindere da un certo interesse, peraltro piuttosto recente, maturato a livello internazionale attorno alla figura di Giuliano Kremmerz (al secolo Ciro Formisano da Portici, 1861-1930). Fondatore della Fratellanza Terapeutico-Magica di Miriam ed esponente di punta del cosiddetto ermetismo egizio-napoletano, le sue opere sono state negli ultimi anni oggetto di traduzioni in inglese, portoghese, spagnolo, francese ed ungherese.

Leggi tutto: GIULIANO KREMMERZ E L'ENIGMA DELLA LOGGIA N

IL SIGNIFICATO SACRALE E INIZIATICO DEL SOLSTIZIO D'INVERNO

Visite: 463

sole tarocchi waite bDomenica 20 dicembre 2020, ore 21, diretta streaming sui canali social e youtube di EreticaMente Sapienza: Stefano Mayorca e Luca Valentini dialogheranno sul significato sacrale e iniziatico del Solstizio d’Inverno. Attraverso i miti arcaici e l’insegnamento dell’ermetismo italico, si potrà comprendere il mistero del Sole che rinasce e risplende trionfante sulle tenebre dell’oscurità.