Opere

Magia Iniziatica, di Stanislao de Guaita

Visite: 1807

Il Tempio del Mistero e il Dragone della Soglia

Dall’introduzione originale: “Questa opera è la prima dell’insigne esoterista Stanislao de Guaita che contenga e illustri una raccolta di formule rivelatrici. Nell’antichità gli ultimi Magi ritennero saggio nascondere la loro Scienza sotto simboli e codici sconosciuti al profano. Invano l’uomo insufficientemente preparato può cercare di trarre alcunché di pratico dai simboli, poiché egli si scontra con l’Inconoscibile, che non risponde affatto al suo appello. Nel libro del Guaita egli  troverà il secreto della preparazione personale: passo dopo passo, egli vedrà sempre più aperta la strada su tutto ciò che fino a ieri rappresentava l’Inconoscibile. Inoltre vi troverà l’esplicazione di figure, pentacoli e simboli dei più Alti Misteri, e l’esposizione chiara dei princìpi fondamentali della Scienza Iniziatica, oltre ad importanti insegnamenti sulla Rosa+Croce, sull’Estasi e sui più antichi documenti occulti.”   

Leggi tutto: Magia Iniziatica, di Stanislao de Guaita

G. Roger: Platone a Heliopolis d'Egitto

Visite: 1389

Ed. Il Niovo Melangolo – 74 pagine - euro 12 

Fin dall'antichità si narra di un viaggio che Platone avrebbe compiuto in Egitto, soggiornando per diversi anni presso i sacerdoti di Heliopolis che avrebbero iniziato il padre della filosofia agli antichi saperi egizi. Secondo Plutarco, la stessa filosofia di Platone non sarebbe altro che il rifacimento greco della teologia egizia. Le testimonianze sono molteplici, benché il viaggio e il soggiorno di Platone rimangano sospesi tra storia e leggenda. Per la prima volta Roger Godel, avvalendosi di tutte le testimonianze dell'antichità, ricostruisce la storia segreta di Platone a Heliopolis d'Egitto.

(Segnalazione a cura di Luca Valentini)